Cos'è la tricologia?

La tricologia studia i fenomeni della fisiologia e della patologia del capello e del pelo. Tutti i capelli cadono, in quanto sono soggetti a ricambio. Normalmente il capello cade quando il follicolo ha già prodotto uno nuovo per sostituirlo. Il ciclo di vita dei follicoli varia a seconda dell’età, condizioni di salute e vari altri fattori.

Le tre fasi di vita del capello

1
Fase Anagen
E’ suddiviso in 6 sottofasi, dura in media 2-4 anni nell’uomo e 3-7 anni nella donna. Il capello si allunga di circa 1 cm al mese ma può, nella donna, arrivare a 1,5 cm da qui si comprende come le lunghezze massime raggiungibili nei capelli possano essere differenti nei due sessi. Questo capello è ben ancorato e può essere asportato solo esercitando una forte trazione.
2
Fase Catagen
E' la fase di transizione che dura dalle 2 alle 3 settimane inizia con l’arresto dei melanociti e un progressivo impedimento delle funzioni vitali.
3
Fase Telogen
Fase di riposo funzionale che dura dai 2 o 3 mesi, al termine del quale il capello cade e viene sostituito da uno nuovo.

Tutti noi perdiamo dai 10 ai 50 capelli al giorno. Se la perdita giornaliera supera i 100 capelli si parla allora di anormalità della caduta che diventa sintomo principale di molte malattie del capello. Da qui si richiede una valutazione tricologica anche se non vi è un evidente diradamento.

La visita tricologica

La visita tricologica individua le anomalie che interessano il cuoio capelluto e i capelli. Consente al professionista in merito di procedere attraverso un analisi strumentale che prevede due fasi:

  • In un primo momento l’esperto raccoglie informazioni personali, familiari e la storia clinica del paziente.
  • La seconda fase, riguarda l’esame obiettivo dello stato del cuoio capelluto e del capello, attraverso la Tricometria e Videodermoscopia. Con la Tricometria, il capello viene visualizzato, ingrandito, tramite un microscopio a luce polarizzata per essere analizzato in tutte le sue parti. Con la Videodermoscopia, si indaga sullo stato di salute del cuoio capelluto e dei suoi annessi, mediante un microscopio a fibre ottiche. Attraverso l’anamnesi, l’esame obiettivo e strumentale, l’esperto ha la possibilità di curare non solo gli aspetti infiammatori e patologici del cuoio capelluto, ma anche di rallentare il processo di caduta dei capelli.

Anomalie del cuoio capelluto

Il test potrebbe evidenziare quindi cute con le seguenti anomalie:

  1. Cute con eccesso di sebo, cuti seborroiche.
  2. Cute con presenza di forfora secca.
  3. Cute con presenza di forfora grassa.

Cute seborroica

dermatite_seborroica

Ci troviamo a diagnosticare una cute seborroica, nei casi di iperattività delle ghiandole sebacee. Molto spesso l’iperattività di tali ghiandole, oltre a causare un cattivo odore, visivamente si presenta con un capello untuoso. La seborrea, talvolta, evolve in DERMATITE SEBORROICA, un caso in cui l’eccesso di sebo provoca un infiammazione cutanea e questo lo si può evidenziare a causa di squame oleose ed un cuoio capelluto grasso. Occorre agire tempestivamente per rimuovere il sebo in eccesso al fine di non trasformare un inestetismo in una vera e propria “ ALOPECIA SEBORROICA “, ovvero il diradamento dei capelli causato da un eccesso di sebo.

Per questo consigliamo

Linea Sebum
Linea Sebum
luglio 1st, 2016

Forfora secca

forfora secca

La forfora o pitiriasi è una condizione difficile da nascondere, ed è un problema che colpisce il 50% della popolazione adulta del mondo.

In questo caso, parliamo di cute con forfora secca quando la pelle del cuoio capelluto è disidratata, le squame fini e biancastre si staccano senza particolari segni di irritazione cutanea. Il prurito alla testa è evidente, ma non rappresenta un sintomo in forma eccessiva. Non vi è caduta dei capelli, ma l’aspetto estetico è evidente. (foto) php system , consiglia la linea white off con azione antiforfora lenitiva e reidratante,con i seguenti prodotti della linea: white off mask,php-activator, avenger gel,Energy booster.

Per questo consigliamo

White OFF
White OFF
luglio 1st, 2016

Forfora grassa

forfora-grassa

La cute con presenza di forfora grassa, produce squame spesse e giallastre che si staccano dal cuoio capelluto. Questa condizione, rappresenta un campanello d’allarme per il soggetto, in quanto oltre ad un forte prurito alla testa, può correre il rischio di dermatite seborroica e caduta dei capelli (foto) php consiglia la linea white ultra , coadiuvante del trattamento per la forfora grassa con i seguenti prodotti; php-activator ,ultra scrub, avenger gel,energy booster.

Per questo consigliamo

White ultra
White ultra
luglio 1st, 2016

Cuoio capelluto equilibrato

cute equilibrata

Un cuoio capelluto equilibrato non necessita di particolari trattamenti ma può andare incontro comunque alla caduta. Occorre agire tempestivamente con trattamenti ad azione rinforzante e nutriente coadiuvante il trattamento per la caduta. I prodotti della linea tricologica di PHP propone trattamenti mirati, rivolti alla donna e all’uomo, studiati per migliorare le condizioni cutanee e prevenire la caduta dei capelli. Dalla sinergia di olii essenziali, vitamine, oligoelementi, proteine del latte e molecole di origine farmaceutica nasce la linea IN POWER: PHP-ACTIVATOR con Eucalipto, Limone, Lavanda, Collagene, Camomilla: AVENGER GEL con Sali minerali di Silicio, Magnesio, Zinco, Rame, Ferro: ENERGY BOOSTER con Eucalipto, Cheratina, Acido Jaluronico, Allantoina, Bisabololo:

Chi siamo

Siamo un azienda tutta italiana che si pone come obiettivo quello di offrire a te, che convivi con questo problema oramai da troppo tempo, una soluzione definitiva con prodotti interamente realizzati in Italia in modo artigianale ed interamente su misura.
© 2016 phpsystem.eu - Tutti i diritti riservati